Presentazione Progetto

LOGO-DISINVOLTO-DEF

Il  Centro Sportivo Educativo Nazionale – C.S.E.N.,

(Primo Ente di Promozione Sportiva Nazionale per numero di Società affiliate avente per scopo la diffusione dello Sport in ogni sua disciplina, attraverso la promozione e l’organizzazione su tutto il territorio nazionale e nei Paesi Europei ed Extraeuropei di attività sportive dilettantistiche a carattere amatoriale, volte alla formazione fisica, morale, sociale e della salute dei cittadini, nonché di tutte le attività culturali, sociali, ricreative, del tempo libero, di formazione extrascolastica e del turismo sociale che possono contribuire all’arricchimento della persona umana; il CSEN persegue inoltre finalità assistenziali e di promozione sociale. Il CSEN è retto da norme statutarie e regolamenti ispirate al principio di partecipazione all’attività sociale da parte di chiunque in condizioni di uguaglianza e pari opportunità). 

ha avviato nello scorso luglio un progetto per la piena inclusione delle persone con disabilità nello sport e sostenere la cultura della promozione dei diritti e delle opportunità, con il contributo del:

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Progetto finanziato ai sensi della L. 383/2000, art. 12, comma 3 , lett. f) annualità 2011.

In particolare il nostro progetto sarà attivato in 12 Regioni ed ha come obiettivo di: AUMENTARE LA VISIBILITA’ DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE A FAVORE DELLE PERSONE DISABILI ATTRAVERSO LA COSTITUZIONE DI UNA RETE DI SETTORE C.S.E.N. CHE PROMUOVA LO SPORT INTEGRATO.

Sede del progetto per la Regione Puglia è Brindisi, Comitato Provinciale CSEN Brindisi, Referente Regionale del Progetto: Carmelo Labrini.

Il PROGETTO DISINVOLTO intende avviare un’attività innovativa sul piano sportivo ed educativo, affrontando il tema della disabilità e dell’integrazione tra disabili e non disabili, mettendo in rete le esperienze a carattere nazionale e valorizzando, in forma educativa e culturale, il “fare insieme” dedicandosi alla stessa passione, attraverso la pratica dello “sport integrato”. Lo “sport Integrato” prevede l’inserimento della persona disabile all’interno di una squadra o di un team sportivo nel quale sono presenti anche atleti normodotati in grado di svolgere insieme l’attività sportiva oppure di calibrare fasi specifiche di gara tra soggetti disabili.

CSEN NAZIONALE LOGO

           BLUE-ROW_2

Il PROGETTO DISINVOLTO IN PUGLIA

ha il patrocinio di:

Logo-CONI-Puglia

CIP_Puglia_Logo_5Logo-Lions-di-Brindisi

           BLUE-ROW_2

CLICCA SUL BANNER PER ADERIRE O ESSERE CONTATTATO

Clicca per aprire il form di registrazione - adesione